Quadernominimo GOLD – La famiglia Santilio

Storia e racconto di una famiglia e di una vocazione
A cura di Stefano Zizzi
Quadernominimo | Gold 001
Viale Magna Grecia 23. Questo era l’indirizzo dell’abitazione della mia famiglia da quando avevo cinque anni, fino ai trenta. Quando qualcuno mi chiedeva un riferimento più preciso, bastava dire “sopra al laboratorio analisi di Santilio” e subito il dubbio diventava certezza. La famiglia Santilio è un’istituzione riconosciuta da almeno quarant’anni, dunque, e non è cosa da poco. Ho il ricordo del profumo dolce dei disinfettanti che si spargeva nelle scale, ricordo la pulizia, l’ordine e la professionalità nonché la mia grande fortuna, due volte l’anno, quando mi sottoponevo alle analisi del sangue, consapevole della comodità di dover salire solo due rampe di scale per recuperare la colazione che ero costretto a posticipare in ossequio al digiuno che bisogna osservare per le analisi.
Certe storie fanno dei giri immensi e poi ritornano, per parafrasare una vecchia canzone, e devo ammettere di sentirmi onorato di conoscere, raccontare e redigere, in prima persona, la storia di
questa famiglia così importante per la città non solo in campo medico ma come esempio di come si deve vivere in una comunità.
Stefano Zizzi
Fondatore e Direttore Artistico di Teatrominimo APS

SCARICA GRATUITAMENTE IL QUADERNOMINIMO DELLA FAMIGLIA SANTILIO